28 November 2012

Dedicated To: #TheVertigoDay

 
Oggi è The Vertigo Day o meglio #thevertigoday visto che è nato su Instagram. Da un'idea di Elena Braghieri, aka Elena It-Girl di Grazia.it, aka Elena fotografa di street style di Catching Instants (e non solo!). #thevertigoday nasce dall'evoluzione di #thevertigoway e se non ci state capendo nulla probabilmente non avete un account su Instagram e non seguite (ancora) i look che Elena posta spesso contraddistinti con questa hashtag. Ovvero: un look indossato e autofotografato con il cellulare dal busto in giù (però c'è il trucco segreto, la foto va poi girata di 180°). Ma spiega tutto Elena nel suo manifesto (vedi sotto).

 Ed ecco un maxi collage nei quali ho raccolto alcuni dei look di oggi, ce ne sono moltissimi altri! E siete ancora in tempo a partecipare al #thevertigoday su Instagram!

Elena la trovate su Instagram come: @elena_grazia_it


Today is The Vertigo Day or better #thevertigoday since it was born on Instagram. The idea is from Elena Braghieri aka Elena IT-Girl on Grazia.it, aka street style photographer on Catching Instants (and more!). What is it? A way that Elena takes pictures of her looks of the day on Instagram and that she hashtags as #thevertigoway (the secret is that you have to drop the pic 180°). So for today she created a special Vertigo Day to collect also the looks of everyone else. 

And here is a big collage with some of the looks that I collected but there are many more!
You still have time to join #thevertigoday on Instagram as well!

You can find Elena on Instagram as @elena_grazia_it


Rules & banner photo courtesy of Elena Braghieri

6 comments:

  1. Mi piace tantissimo! PARTECIPO SUBITO :)

    Juliette

    ReplyDelete
  2. Che bello, hai inserito anche la foto della mia #vertigoway! Grazie mille :)))
    www.modeinitaly.net

    ReplyDelete
  3. ma ci sono anch'io, che onore!!! grazie mille :))))))

    ReplyDelete
  4. grazie del supporto!!! non avrebbe avuto tutto questo successo senza il vostro contributo. Ci rivediamo il 28 dicembre, questa volta a tema!

    ReplyDelete